Barcellona – Milan; non si commentano le partite a caldo

La partita perfetta non è arrivata. Abbiamo giocato una partita buonina, non di più, ed infatti le abbiamo prese.
Poi fa un po’ più rabbia perdere così, con un arbitraggio casalingo a dir poco ed un rigore che è né più né meno che l’equivalente del gol negato a Muntari contro la Juve.
Cazzo, lo sanno tutti che siete  migliori del mondo, c’è anche bisogno di rubacchiare a ‘sto modo?
Poi loro hanno fatto il loro gioco e noi ci siamo limitati al minimo sindacale per fermarli (oh, un gol di Nocerinho al Campo Nou non è roba da poco, ma tant’è).
Insomma, se fossimo usciti contro l’Apoel sarebbe stato molto ma molto peggio. Però non è mai piacevole in ogni caso.
Detto questo c’è da portare a termine un campionato e poi l’anno prossimo ricominciare,
lasciando al palo un po’ di rusco.
Giusto per fare un po’ di nomi: Antonini e Mexes sono da Milan? Sì, se si immagina un Milan che non esce dai confini nazionali, se no è meglio cercare altrove. Poi serve un terzino sinistro. Serve come l’acqua ai pesci rossi.
Nesta andrebbe clonato. Poi si fa giocare il clone perché l’originale ha classe ed esperienza ma ormai è a fine carriera.
Seedorf la carriera l’ha finita l’hanno scorso e nessuno ha avuto la bontà di farglielo notare.
Robinho ha rotto il cazzo. Dicono di Ibra che nella partite importanti sparisce. Ma almeno oggi Ibra è riuscito a far andare il gol Nocerino. Robinho cosa ha fatto?
Pato, pure lui ha rotto il cazzo. Io l’ho difeso contro ogni evidenza, ma se giochi 5 minuti e ti fai male non sei più un atleta. Allora prendiamo nota della situazione e cerchiamo altrove.
Ora però vado a dormire, buonanotte e vaffanculo ai gobbi e agli interisti. A prescindere.

Annunci

3 thoughts on “Barcellona – Milan; non si commentano le partite a caldo

  1. Facciamo finta che la variabile “squadra” sia ininfluente (ed è un giochino piuttosto ignorante, visto che il Barcellona di oggi è la Squadra se ce n’è una) e prendiamo in considerazione il solo valore dei singoli: a parte Abbiati, non riesco a trovare un solo giocatore del Milan che possa essere considerato più forte del suo pari ruolo blaugrana. Il Nesta di oggi vale più di Piquet? Non lo so. Ieri Sandrino eccezionale, comunque.
    In conclusione, questi sono troppo più forti di noi, c’è poco da fare. Penso che solo il Real possa competere.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...