Il mondiale del mondo

Spiacente per voi, cinici di professione, spocchiosi per passione, interisti o gobbi per disgrazia, quel che volete. Ammesso che ve ne freghi qualcosa, ma anche e soprattutto se non ve ne frega niente (che poi è quello di cui vi vantate in questi giorni), adesso vi dico una cosa.
Spiacente, ma io sono diverso.
Forse più stupido, ingenuo, banale di voi. Chissenefrega (qui ci sta).
Ma a differenza vostra io questi mondiali brasiliani li sto aspettando da quattro anni e farò del mio meglio per godermeli, guardando tutte le partite che posso e tifando per l’Italia, a prescindere da tutto, come ho sempre fatto. Perché è l’unico modo per essere certo che dopo, a prescindere da come andrà a finire, comincerò ad aspettare i prossimi.
Perché la vita è quella cosa che ti succede tra un mondiale e l’altro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...