I contrariucci del quartierino

Non è che loro non vogliono la M4. Anzi. Quando sarà finita saranno ben contenti di vedere i loro immobili (compresi quelli tenuti sfitti perché non si sa mai, signora mia) rivalutarsi di circa il 20 %.
Loro vogliono la M4.
Il problema è il cantiere per la M4.
Loro vogliono la M4 sotto casa ma vogliono anche che cantiere si faccia da un’altra parte. Magari in periferia, che si sa i cantieri sporcano e poi se mi chiudono la strada come faccio a parcheggiare il suv in seconda fila per andare dal prestinaio a prendere le michette?
Poi una volta che la M4 sarà finita la prendono e glie la intubano in maniera indolore sotto casa. Senza sporcare.
Io invece abito nel profondo Giambellino da oltre una decina di anni. In periferia. Ed è da quando sono lì che aspetto che la M4 si faccia (non sono il solo). Pur sapendo che i cantieri creeranno dei disagi (e che saranno più fastidiosi per chi sta più in periferia, checché se ne dica). ma non vedo l’ora che inizino, e che finiscano.
Per cui questi quattro balabiott che protestano contro l’imminente apertura dei primi cantieri per la M4, e ancora di più i politicanti che cavalcano questa protesta a caccia di voti, sono subito arrivati in cima alle classifiche di quelli per cui non provo alcun tipo di solidarietà. Scavalcando in un solo passo addirittura i tassisti e i camionisti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...