Stamattina ho visto mia nonna.
Gli occhi chiusi, la bocca socchiusa, sembrava stesse dormendo tranquilla. Ma no, non stava dormendo.
Era sdraiata su una specie di barella, in ospedale. Una barella piuttosto stretta, a dire il vero. Mi è venuto da pensare che rigirandosi sarebbe potuta cadere dalla barella. Ma no, non poteva cadere, perché era morta da poco.
Eppure ogni volta che mi cadeva l’occhio sul poco spazio tra lei e il bordo della barella mi veniva questo strano pensiero, che sarebbe potuta cadere.
Mah, che strani pensieri vengono certe volte, quando non sai cosa altro pensare.

One thought on “

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...