Il danno che verrà

Dopo questo scintillante, sfavillante, inebriante 2015, davvero non so cosa altro augurare al mio Milan per il 2016.
Il mercato di gennaio già parte col botto, col rientro tra le nostre fila del principe Boateng. Certo, il grande condottiero Sinisa avrà da risolvere qualche problema di affollamento. L’ideale sarebbe poter mettere in campo 15 giocatori per non lasciare in panchina qualche prezioso campione, ma le regole sono sorde e cieche alla bellezza.
Per non parlare dei due veri nuovi acquisti della stagione, lo strapotente Supermario Balotelli,ed il funambolico Menez, finalmente recuperati dall’infermeria. Davvero non so chi potrebbe fermarci, nel 2016.
Eh no.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...