Lo scoglio e il mare (Atalanta – Milan: 2-1)

Come può uno scoglio arginare il mare?
Come fa una ferrovia a trafiggere i solai?
Perché dovrei sforzarmi di scrivere cose sensate su una squadra che un senso non ce l’ha?
Ieri ho visto cose che, cose che, non so, vanno oltre la peggiore immaginazione.
Non so neppure come potrebbero fare peggio sabato contro la Juve. Ma temo che ci riusciranno.
Non vale neanche la pena di soffermarsi sui singoli. Ormai tutto è già stato detto e scritto.  Alla fine il tanto vituperato Balotelli è riuscito a sembrare un giocatore sprecato per la squadraccia con cui stava giocando. L’unico che, nel secondo tempo, ha provato a tirare in porta o a servire palloni decenti a Bacca.
Il tutto mentre i nostri scarti. vedi Suso e El Sharaawy, seminavano su altri campi forti dubbi sulla salute mentale di chi decide chi deve far parte della squadra e chi no.
Certo, direte voi, non è che Suso al Milan abbia fatto miracoli, e una occasionale tripletta non lo trasforma improvvisamente in Messi. Ma Bertolacci, De Sciglio, Poli, sono più forti? Ne siamo sicuri?
Quanto al Faraone lasciamo perdere. Direi che a Roma si stanno baciando i gomiti pensando al prezzo ridicolo per il suo riscatto a fine stagione. Considerando poi che ci hanno rifilato Bertolacci a quasi il doppio.

3 thoughts on “Lo scoglio e il mare (Atalanta – Milan: 2-1)

  1. Ammiro la costanza con cui riesci ancora a parlare di Milan.
    Io ormai finchè Berlusconi non vende o non muore, farò fatica anche solo a guardare la partite: perchè vedere il mio amore vituperato in questo modo è deprimente.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...