Sacrifici

Toccherà anche sforzarsi di farsi diventare simpatico Bonucci. 

Cosa che, a dire il vero, si può fare, dal momento in cui indosserà quella maglia lì, con quei colori lì. Il rosso e il nero. 

Poi ovviamente, come altri che prima hanno indossato quell’altro orribile maglia con le righe sbagliate, l’amore se lo dovrà sudare, faticare, meritare.

Pippo e Ibra c’è l’hanno fatta.

In cuor mio, alla fine, auguro che c’è la faccia anche lui. Per lui, ma soprattutto per noi.